Cerca

Assemblea con presidio dei lavoratori Ics Maugeri di Castel Goffredo

21.09.2018 - Comunicato stampa Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl di Mantova
Le Organizzazioni Sindacali hanno proclamato lo stato di agitazione a seguito della:

• Mancata applicazione del CCNL SANITA’ PUBBLICA triennio 2016-2018 come previsto dall’accordo tra azienda e OO.SS. del 12-12-2017;
• Disdetta unilaterale rispetto all’applicazione del CCNL Sanità Pubblica e recesso dagli accordi aziendali vigenti a decorrere dal 1° luglio 2018 e comunicato in data 02 luglio  2018.

Invece di continuare a confrontarsi con le OO.SS, l’azienda ha deciso unilateralmente di applicare il CCNL Sanità Privata comunicando alcuni provvedimenti conseguenti da un giorno all’altro, come anche nel caso dell’aumento del costo del pasto.
I lavoratori nel corso dell’assemblea hanno espresso delusione per l’atteggiamento tenuto dalla direzione.

Sono solidali con le OO.SS. e ai colleghi che hanno partecipato al presidio. Esprimono rammarico per il tentativo “ingannatore”, in sfregio alle corrette relazioni sindacali in merito alle modalità di precettazione di tutto il personale , compreso quello fisioterapico, risultato irregolare e intempestivo.

Nonostante tale atteggiamento i lavoratori hanno risposto con spirito di responsabilità garantendo il servizio all’utenza.
Tutti i colleghi presenti in servizio hanno comunque espresso grande solidarietà ai lavoratori presenti in presidio, portando come testimonianza al personale un adesivo apposto sulla divisa.

Al termine dell’iniziativa, hanno espresso  all’unanimità forte preoccupazione per la tenuta economica dei salari delle  le proprie famiglie.
Auspicando  una  reale ripresa delle trattative ,al fine di garantire il mantenimento delle condizioni economiche e normative.
angela.amarante | 21 settembre 2018, 10:13
< Torna indietro